domenica 1 marzo 2009

Il nuovo sondaggio di 'Italiani Imbecilli' e il risultato del precedente

Anche quest'altro sondaggio si è chiuso e con risultati quantomai indicativi, seppur nell'esiguo numero di votanti che non saranno mai rappresentativi di una Nazione. Ma il divario è forte.
Il numero di votanti è stato di 85, sollecitati a rispondere alla domanda 'Rispetto all'anno scorso, quanto hai speso (o prevedi di spendere) quest'anno in regali'?
Pubblichiamo l'immagine del risultato:
Si evince chiaramente che la maggioranza dei votanti non ha speso niente oppure ha speso meno rispetto all'anno scorso. Dato che i nostri sondaggi non mirano a indagare nel privato, non ci domandiamo neppure per quale motivo questi votanti si siano così espressi, ma avanziamo l'ipotesi che lo scarso potere d'acquisto degli stipendi abbia giocato il ruolo principale.
Si apre perciò un nuovo sondaggio che, ricordiamo, si trova sempre sotto il blogroll ed è anonimo. La domanda è la seguente: Come sarà la sinistra con Franceschini?
Buon voto a tutti.

6 commenti:

Punzy ha detto...

uffa quello di prima me lo sono perso..allora ho subito votato a questo..coomunque, per la cronaca, io ho speso meno..

Le Favà ha detto...

Adoro questi sondaggi.

sono un modo come un altro per schiaffeggiare il potere. Un modo inutile, però serve.

Ma alla fine agli italiani va bene il sondaggio alla secondo voi (quello di del debbio)

tipo:

E' più bello fracchia o Berlusconi?


Mah.

Le Favà ha detto...

Mi spiego meglio, inutili perchè nessun politico ci fa caso. Utili perchè almeno esprime ai pochi il vero andare del paese. E' indicativo che la maggioranza, dica di aver speso meno o proprio nulla.

Io ad esempio non ho speso nulla. Ma di nulla.

Carlo S. ha detto...

Ciao,
ho votato il sondaggio, però, non cambia nulla il prima con il dopo passando per il presente.
- Il tessera P2 1816 dice di aver detto a Sarko una cosa diversa da quella che tutto il mondo ha visto e sentito...
- Alla camera un certo Antonio Angelucci ruba sulla sanità e non va neanche agli arresti domiciliari (vedi l'articolo al link sotto)

http://freereturn.blogspot.com/2009/03/la-camera-respinge-gli-arresti.html

- Si parla di Banca del Sud e sappiamo tutti dove finiranno i soldi (scandaloso per me che sono un "padano", ma, allo stesso tempo umiliante per tutti i cittadini del Sud che entreranno al primo posto nei "cuori" dei padani come ai vecchi tempi (prima della xenofobia contro i "negri" e "rom" e "rumeni")...riinizierò a sentire frasi del tipo "stì teroni che non i fà un casso, solo boni rubare al stato...", scomparse dai commenti quotidiani del popolo padano da diversi anni, ma, tornerà...e Bossi dirà Roma ladrona e i coglioni padani ci cascheranno per l'ennesima volta!!!
- I derivati sono 12,5 volte il PIL mondiale (e si parla solo di Bad Bank!!!).
-Finlandia, Svezia (Grecia & Spagna da alcuni mesi) sono in recessione...e si parla di bad Bank...
O ci svegliamo, o tra qualche mese ci faremo bastonare da una ronda solo perchè siamo fuori casa dopo le 18,35...
Ciao

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Punzy
Do not worry, adesso sai che nel blog c'è sempre un sondaggio.

@ Le favà
Sì, questi sondaggi sono utili e inutili al contempo. Se non altro, soddisfano una curiosità. E' già un buon risultato -come tu dici- vedere che i lettori partecipano.

@ Carlo S.
Tutta questa storia sulle ronde padane legalizzate, a molte persone non fa effetto, anzi le approvano, grazie all'ipnosi televisiva di massa. In realtà la Storia ci insegna che il raggiungimento di qualsiasi obiettivo eversivo si ottiene procedendo a piccoli passi. E' quello che sta avvenendo. Prepariamoci a soccombere oppure... mobilitiamoci. Noi abbiamo contattato la redazione di Micromega per sollecitarli a organizzare un'altra, più grande, manifestazione contro il regime. Vedremo.
Ciao

masterblasted ha detto...

Berlusconi è un grande statista.
Andate su questo indirizzo e scegliete, nei "VIDEO CORRELATI", a sinistra, quello che si chiama "FILMATO INEDITO BERLUSCONI".
http://video.google.com/videoplay?docid=-9003995234721807718
Se non è un sosia siamo proprio rappresentati a meraviglia da questo grande statista.

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti