martedì 6 ottobre 2009

Italiani telecomandati, avete dieci minuti?

Dieci minuti. Avete dieci minuti di tempo? Riuscite a trovare dieci minuti di tempo, adesso o più tardi?
Cari italiani, avete passato l'intera vita davanti alla tv e avete visto di tutto: dai reality alle soap-opera, dai quiz per conoscere il nome della figlia di Totti ai documentari sulle seppie, dai film con la Monroe ai telegiornali di regime (senza neanche sapere di essere in regime), dalle Noemi agli intronati. Dopo una giornata di lavoro vi siete abbandonati sul divano, col telecomando in mano, l'occhio semichiuso e il bambino lì vicino, ad accogliere gli insegnamenti della tv (di cui sopra). La vita vi è passata troppo vicina a quel telecomando e siete stati voi i veri telecomandati. Peccato che la televisione vi ha fatto vedere quello che qualcun altro ha deciso di farvi vedere. E a voi è sembrata anche libertà quando cambiavate canale. A voi è sembrata anche verità. Se la pensate ancora così, se credete che la tv racconti la realtà, allora trovate dieci minuti della vostra vita e dirottate l'attenzione su questo video. E dopo averlo visto, domandatevi: perché la tv non fa mai vedere questa realtà?




target="_blank"

5 commenti:

Crocco1830 ha detto...

Perchè? Intanto perchè la libertà di informazione, non coincide con il diritto dei cittadini ad essere informati. Semmai corrisponde al diritto dei media di informare su quello che loro (o i loro padroni) ritengono più opportuno.

coscienza critica ha detto...

Giusto, Crocco1830. Occorre che gli italiani capiscano che tutto il male viene da una cultura televisiva assorbita inconsciamente, giorno per giorno, per anni. Poveri figli. Povera Italia di domani.

Valerio Mele ha detto...

Proporrei questa donna come Presidente del Consiglio...

coscienza critica ha detto...

@ Valerio
E perché no?

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti