sabato 24 ottobre 2009

Primarie PD: il nostro sondaggio non premia i candidati ufficiali

Non si è ancora chiuso, in verità, il nostro sondaggio sulle preferenze degli italiani alla guida del Partito Democratico, ma possiamo già scorgere qualche precisa indicazione.
Quelli che non hanno seguito, in questo blog, l'evolversi delle nomine, avranno difficoltà a comprendere il motivo per cui nella lista dei candidati appaiano nomi che non c'entrano nulla con le primarie. E' molto semplice da spiegare. Quando ancora non vi era nessuna certezza sulle candidature, noi abbiamo voluto inserire un primo blocco di ipotetici candidati, costituito da Franceschini, Bersani, Chiamparino, Serracchiani e... 'Altro'. Dopo circa una settimana dal lancio di questo nostro sondaggio, i primi nominativi ufficiali furono finalmente dichiarati: Franceschini, Bersani, Chiamparino. Poi accadde l'episodio di Grillo (altro potenziale candidato), iscritto al PD e immediatamente cancellato e, contestualmente, si presentò anche Marino. In merito a Grillo e a Marino, abbiamo dovuto inserirli in un altro blocco, quindi il numero di votanti -come vedete- è inferiore rispetto al primo blocco. Di questo bisognerà tenerne conto (anzi, se qualcuno bravo in calcoli volesse darci una mano a proporzionare i risultati...)
Che fare allora?
Abbiamo deciso di lasciare tutti i nominativi, dando agli italiani l'opportunità di decidere su una più ampia scelta. Quindi il nostro sondaggio ha anche un valore statistico più generale sul gradimento delle figure politiche che orbitano a sinistra.
L'immagine si commenta da sola, ma poniamo l'attenzione su quel 40% di votanti che ha scelto 'Altro'. Significa che la maggioranza dei nostri lettori del primo blocco preferirebbe vedere alla guida del PD altre persone, non contemplate dall'ufficialità politica. Molto interessante.

Per vedere meglio i risultati, potete andare direttamente al sondaggio, posto sotto il banner 'I sondaggi di Italiani Imbecilli'. Potete ancora votare, già che ci siete.

target="_blank"

1 commento:

yellow ha detto...

un personaggio dello spessore di Obama non c'è in Italia quindi dobbiamo scegliere uno dei candidati d'altra parte non possiamo votare Topolino o Manitù, o no?

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti