giovedì 10 dicembre 2009

Datemi una Rivoluzione, presto!

Che possa avere senso la mia vita e ragione dei più miserabili giochi di potere, là dove gl'imbecilli si trastullano con le meccaniche illusioni! Ch'io possa far tacere questi teatranti e per sempre! Già è colma la misura di questa satura lanx perpetua e inutile, che si rinnova ad ogni generazione di ritrovati imbecilli! Che sulla scena non un solo onorato attore s'è mai visto!
Una Rivoluzione, presto! Che guardare il male negli occhi non ha mai fatto così bene a quest'anima. Distese di vermi coprono l'Italia e la sua gente onesta! E' tempo di dolore e di riscatto, è tempo di sollevare lo sguardo e di riprendere ciò che ci è stato tolto con l'inganno, coi governi! Non chiedo più giustizia, me la prendo! E la restituisco agli uomini giusti, come è giusto!
Lurido, infame, ipocrita, meschino... che di cavaliere non hai niente, se non le zoccole alle zampe dei tuoi servi muli! Il coraggio degli ingressi in scena ti viene da un pubblico che sai rimbecillito e addormentato. Una Rivoluzione, presto! Che sian danze moresche a destare questo pubblico e non berceuses per infanti! Lurido, infame, ipocrita, meschino... prendi con te mille armi che una sola non basta alla mia rabbia! Vengano giù tutte le campane, crollino i castelli, la Libertà chiama a raccolta i suoi adorati figli. Lurido, infame, ipocrita, meschino... hai il sangue del demonio, dove i vermi annegano i pensieri.
Una Rivoluzione, presto! Dove anche il sole andrà a nascondersi per la paura. E che sia tempesta liberatrice per questa Italia governata dai delinquenti!


target="_blank"

3 commenti:

yellow ha detto...

c.c.sei nero o sbaglio? quello che pensi tu lo penso anch'io e milioni di italiani e mi chiedo come mai quello è ancora lì...

coscienza critica ha detto...

Yellow, sono rossonero, non milanista.

yellow ha detto...

cmq ho visto il video del nano...E' RACCAPRICCIANTE!
Inverosimile inascoltabile , mi ero ripromesso di non vedere più niente che lo riguardasse e invece ci sono ricascato se lo sanno i miei amici mi fustigano, non possiamo nemmeno nominarlo se no ci puniamo a vicenda...aparte gli scherzi, devo dire che la rabbia che monta è veramente insopprimibile e vien voglia davvero di fare un gran casino.

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti