lunedì 20 dicembre 2010

L'insurrezione è un diritto-dovere del cittadino

Non ci stancheremo mai di ricordare questo articolo della Dichiarazione dei diritti dell'Uomo e del Cittadino:

Quindi, ecco il motivo per cui le proteste degli studenti, dei precari, dei migranti, dei cassintegrati, dei terremotati... devono essere considrate sempre e tutte LEGITTIME. Di seguito potrete vedere il miglior video riassuntivo della giornata del 14 dicembre 2010. Aspettando dopodomani. Viva la rivoluzione!



target="_blank"

target="_blank"

2 commenti:

Dario ha detto...

"I Rappresentanti del Popolo Francese, costituiti in Assemblea Nazionale, considerando che l’ignoranza, l’oblio o il disprezzo dei diritti dell’uomo sono le uniche cause delle sciagure pubbliche e della corruzione dei governi, hanno stabilito di esporre, in una solenne dichiarazione, i diritti naturali, inalienabili e sacri dell’uomo, affinché questa dichiarazione, costantemente presente a tutti i membri del corpo sociale, rammenti loro incessantemente i loro diritti e i loro doveri; affinché maggior rispetto ritraggano gli atti del potere legislativo e quelli del potere esecutivo dal poter essere in ogni istanza paragonati con il fine di ogni istituzione politica; affinché i reclami dei cittadini, fondati da ora innanzi su dei principi semplici ed incontestabili, abbiano sempre per risultato il mantenimento della Costituzione e la felicità di tutti."
(cercate questa frase per raggiungere da dove l'ho recuperata)

Parole sacrosante! La voglio come Preambolo alla Costituzione.

Ciao.
Dario

coscienza critica ha detto...

Le costituzioni sono carta, specchietti per le allodole. Abbiamo visto che fine ha fatto l'art. 35 qui proposto.
In qualsiasi costituzione venga posta questa frase, nessuno mai la seguirà.

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti