mercoledì 30 novembre 2011

Il fascista e l'anarchico

Un fascista batte sempre le mani quando ascolta gli scolaretti cantare 'siam pronti alla morte'. Un anarchico vorrebbe soltanto mandarli a giocare il più lontano possibile da quella scuola e vederli ridere di vita.

target="_blank"
target="_blank"
target="_blank"

2 commenti:

Bad Hands ha detto...

bel blog!
bel post!
aggiungo solo che un buon anarchico non dovrebbe moderare i commenti! :)
simpatia.
hands

coscienza critica ha detto...

PS. è saggio colui che si astiene dal giudicare senza conoscere. E' ancora più saggio colui che, pur conoscendo, si comporta come se non sapesse ;-)

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti