venerdì 27 gennaio 2012

Le Anna Frank nascoste dai media

Sapete quante Anna Frank ci sono state e ci sono nel mondo? Una infinità. Ma rimangono tutte ben nascoste, non perché lo vogliono loro, ma perché tutti i media del pianeta (libri di scuola compresi) sono impegnati a propagandarne solo una. Come se tutto il male del mondo, tutti i fascismi, tutti gli autoritarismi, avessero colpito soltanto la stirpe di Anna Frank, quella Anna Frank; come se nella Palestina occupata dagli israeliani, ad esempio, i bambini stiano vivendo in serenità. Invece, fin dal 1948, proprio gli eredi politico-religiosi di quella Anna Frank stanno uccidendo altre Anna Frank, ma tutte palestinesi. Ma cosa importa? Quelli di Gaza o degli altri territori occupati da Israele non sono mica bambini. E infatti lo vediamo bene come l'esercito israeliano tratti questi inutili esseri che non meritano neanche di finire nei libri di scuola o negli special televisivi. E poi tutte queste Anna Frank palestinesi... non hanno neppure i soldi per comprarsi un diario, perché ricordarle? Magari non sanno neanche scrivere perché andare a scuola è impossibile, dato che devono arrabattarsi per aiutare la famiglia.
Allora, accanto Anna Frank, accanto alla moltitudine di ebrei uccisi dai nazisti, come anche la moltitudine di zingari, di omosessuali, di anarchici, di comunisti, di disadattati, di malati mentali, noi del blog intendiamo ricordare anche l'altra moltitudine di persone, quelle dimenticate e massacrate proprio da quello Stato ebraico che ogni anno fa di Anna Frank una bandiera di compassionevole autopropaganda politica. Riposino tutti in pace e in eguaglianza, almeno da morti.

Israeliani rapiscono bambini a Gerusalemme



Bambini a Gaza combattono i traumi della guerra



target="_blank"
target="_blank"
target="_blank"

3 commenti:

Riverinflood ha detto...

Bene...
anzi no, male, malissimo
questo paese d'Israele!
Ciao!

egill-larosabianca. ha detto...

Condivido tutto-
Egill

P.S.al collegamento con tuo sito é apparsa scritta :-collegamento non sicuro- Non sò cosa vuol dire

coscienza critica ha detto...

Egill, è tutto sotto controllo, non ti preoccupare. Il sito è sicurissimo. Comunque grazie della segnalazione.

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti