giovedì 27 dicembre 2012

Il mondo al contrario

Il mondo al contrario prevede ovviamente che la guerra venga chiamata 'missione di pace', che la dittatura abbia il nome altisonante di 'democrazia', che i servi obbedienti se la prendano con i loro fratelli ribelli, che gli ominidi giuranti di odiare le discriminazioni creino minoranze a iosa, che la libertà abbia la forma di una gabbia e di un bastone lacrime-e-sangue, che la sicurezza venga promessa da qualche esaltato con licenza di uccidere, che la giustizia sia propagandata da chi difende qualcuno più giusto degli altri, che lo Stato combatta persino la mafia, che le istituzioni difendano i diritti del popolo, e che i cittadini siano convinti di essere delle persone. L'elenco è incompleto. 

target="_blank"
target="_blank"
target="_blank"

1 commento:

Anonimo ha detto...

Il grande fratello di Orwell. L'aveva prevista bene!

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti