martedì 2 aprile 2013

Celestini: un uomo adulto dovrebbe essere anarchico (video)

target="_blank"
target="_blank"
target="_blank"

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Bene Ascanio. Come sempre. Ma guardate che strano che tali opinioni non vengano mai riprese da canali "ufficiali'. Comunque, mio caro Coscienza Critica, io mi sono fatta il parere che al seggio bisogna andare e lasciare la scheda bianca. Federica di Roma

coscienza critica ha detto...

Quindi il senso di questa tua risposta è quello di voler continuare a legittimare il sistema, non importa se con la scheda bianca, ma legittimare la macchina della schiavitù. Mia cara, dillo chiaro no? E sulla base di questa volontà di farti schiava, per quale motivo poi dici 'bene Ascanio come sempre'? Pura ipocrisia, dato che Celestini non dice affatto di votare. Che se poi al posto di Celestini ci fosse stato il calzolaio all'angolo non l'avresti neanche cagato, diciamola tutta. Siete tutti abbagliati da ciò che ritenete superiore a voi (in questo caso Celestini, 'superiore' per per notorietà). Che schifo!

PS. Questo brano di Celestini è andato in onda sulla Rai, è tratto da 'Quando l'anarchia verrà', di Giovanni Minoli per 'La storia siamo noi' (lo abbiamo in banner qui nel blog). Ma al cospetto di cotanti servi asserviti convinti, ormai non serve divulgare l'anarchia neppure in Rai.

coscienza critica ha detto...

Mi spiace, Anonimo, il tuo commento non lo pubblichiamo, nulla di personale, il fatto è che più certi link girano, e più pubblicità si fa. Riusciamo a capirlo almeno questo?

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti