domenica 3 maggio 2009

Clementina Forleo è troppo onesta e brava. Togliamole anche la scorta!


Clementina Forleo non ha più la scorta, le è stata revocata con una telefonata. Prassi del tutto illecita. Ma non v'è nulla di lecito in ciò che è stato compiuto fin ora nei confronti di questo giudice. Il provvedimento, arriva dopo mille altri soprusi. Carlo Vulpio ne traccia la sintesi agghiacciante.
La conosciamo come colei che aveva osato indagare sulle scalate bancarie che hanno visto molti esponenti di destra e di sinistra coinvolti. Fu trasferita, come da solita e vigliacca prassi, da Milano a Cremona, per volere di esponenti politici riunitisi in gran segreto nella stanza parlamentare di Anna Finocchiaro. C'erano, oltre alla Finocchiaro, anche Mastella, Latorre, Guido Calvi (ex parlamentare e avvocato di D'Alema) e altre persone. Insomma, una vera riunione massonica per far fuori Clementina Forleo, la quale, non soltanto è stata trasferita, ma si è vista recapitare proiettili calibro 38, incendiare il raccolto dell'azienda agricola di famiglia in Puglia, recapitare una lettera anonima che preannunciava la morte dei genitori (che poi avviene veramente, in uno strano incidente stradale). E' stata anche denunciata da un tenente dei carabinieri per presunte offese e poi anche da Alberto Santacaterina che, però, è stato rinviato a giudizio per abuso d'ufficio e falso ideologico.
Ora a Clementina le è stata tolta anche la scorta.
Quel che suona strano non è soltanto tutta questa vicenda (che ne ricalca altre per metodologia e per vigliaccheria), ma anche il fatto che in Italia le scorte vengano tolte a chi ne ha davvero bisogno e, invece, mantenute per inutili figuri, leccapiedi del governo, come Emilio Fede e Bruno Vespa.
Possiamo scrivere tutti al Ministero dell'Interno per dimostrare che il popolo della rete conosce i fatti ed è in totale disaccordo con questa criminale decisione.
maroni_r@camera.it
oppure
caposegreteria.ministro@interno.it

7 commenti:

marina ha detto...

e tagliamole anche i capelli, per punizione!
procedo a scrivere al pirla
marina

progvolution ha detto...

una vera vergogna
Sussurri obliqui

Pietro ha detto...

la scorta la danno a cani e porci...

Andrew ha detto...

che schifo
buon inizio settimana

Ed ha detto...

Mi spiegheresti perché hai messo quella foto? Mi permetto di farti notare che non si tratta di Clementina Forleo.
Ciao.

Le Favà ha detto...

Fanno schifo. Dal primo, all'ultimo.

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Ed
hai ragione, dev'essere la sorella Marie. Cambieremo l'immagine (però è bella, eh?)

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti