giovedì 1 ottobre 2009

Scudo fiscale: deputati al tradimento

E non sprecheremo neanche troppe parole.
Nel mondo ci sono i manigoldi e lo sappiamo. Ma ci sono anche quelli che si vendono ai manigoldi. Questi ultimi hanno molte colpe, perché oltre ad essere manigoldi, sono anche vigliacchi, ipocriti e traditori.

PD
Ileana Argentin, Paola Binetti, Gino Bucchino, Angelo Capodicasa, Enzo Carra, Lucia Coldurelli, Stefano Esposito, Giuseppe Fioroni, Sergio D'Antoni, Antonio Gaglioni, Dario Ginefra, Oriano Giovanelli, Gero Grassi, Antonio La Forgia Linda Lanzillotta, Marianna Madia, Margherita Mastromauro, Giovanna Melandri, Lapo Pistelli, Massimo Pompili, Fabio Porta, Giamomo Portas

UDC
Bosi, Ciccanti, Drago, Libè, Ruggeri, Pisacane

IDV
Aurelio Misiti

PS. Poi ci farete sapere dov'eravate. Anzi, state zitti che ci fate più figura!

target="_blank"

27 commenti:

Andrew ha detto...

poveri noi

amatamari© ha detto...

Grazie: trovo molto utile sapere i cognomi di chi ci incanta da una parte per poi colludere con un sistema mafioso dall'altra...

Andrew ha detto...

e io mi chiedo dov'erano...

coscienza critica ha detto...

@ Andrew
Anche io mi chiedo dov'erano. Probabilmente alla buvette, con un flute di champagne in mano.

@ amatamari
Temo che questi nomi siano solo una piccola parte dei traditori. Sono tutti collusi. Tutta una farsa.
('non esistono governi buoni' - F. De Andrè)

Luposelvatico ha detto...

Concordo con la critica, dissento dalla generalizzazione (che non è in genere nelle tue corde) nella risposta ad amatamari. L'errore è gigantesco, ma lo imputo a stupidità e scarsa capacità di valutazione delle opportunità (i miei pisquani di riferimento, quelli del PD, erano in giro per i congressi...davano per scontato di "non avere i numeri").
Scemi si, collusi mi sembra oggettivamente troppo.

@enio ha detto...

in Italia dal lontano '45 non succede mai nulla di nuovo, tutto si ripete con cadenze cicliche e chi lo prende in quel posto è sempre e soltanto il popolo bue!

Non ti curar dell'oro ha detto...

E magari qualche assente stava proprio parlando dello scudo fiscale come ciò che di più delinquenziale è stato partorito da uno Stato.

Furbi o terribilmente stupidi? Non so quale sia la risposta migliore.

Danx ha detto...

Barbato???

coscienza critica ha detto...

@ non ti curar dell'oro
Direi furbi.

@ Danx
Pardon, Aurelio Misiti. Corretto, grazie :-))

Jena ha detto...

A detta loro, sembra fossero tutti a farsi visitare in qualche clinica o ospedale. Ecco che succede ad avere tanti ultrasessantenni al governo.

Anonimo ha detto...

SCUDO FISCALE.
PER L'ENNESIMA VOLTA, IL MUCCHIO SELVAGGIO del PDmenoelle HA VOTATO IN TOTALE SINTONIA INCIUCIOGENA CON IL BRANCO SELVAGGIO DELLO PSICONANO GARANTE DELLA MAFIA! QUESTA VOLTA IL PDmenoelle HA VOTATO L'INFAME INDULTO FISCALE facendo mancare i voti per l'assenza di 23 dei suoi inciucisti e così questa "INFAMIA FISCALE" è passata per SOLI 20 VOTI DI DIFFERENZA!!! PER LE PROSSIME ELEZIONI, INVITO TUTTI GLI ELETTORI DI FARE AL PDmenoelle UN CULO GRANDE COME UNA TROMBA DELLE SCALE !!!

Anonimo ha detto...

cosi' si sono tolti dall'imbarazzo...che amarezza!

Anonimo ha detto...

L'ho già scritto, se nel PD c'è gente di questa risma,che stà in parlamento per rubare i soldi del popolo e sperare nel pensionamento dopo una (vergognosa) legislatura, non li voterò più.
Leone.

Infettato ha detto...

Lo scudo fiscale è un tradimento, non ci piove, come si potrebbe chiamare l'esternazione di Tajani per quel che riguarda il trattato di Lisbona: "ha vinto l'europa dei cittadini", il bello è che neanche molti di loro conoscono i contenuti...(se non l'avete letto c'è un articolo di Paolo Barnard che ne parla)

Il detto "lunga vita al tiranno" è più che mai valido, il futuro si prospetta ancora più cupo.

scusate l'ot, il problema è un fatto primario, direi epocale.

Giustino ha detto...

Ma smettetela di criticare così per partito preso. Bisogna DIALOGARE con Berlusconi, vale sia per lo scudo fiscale, che per l'art.21 che per il Lodo alfano, mica come voi, nostalgici di ste cacchio di falce e martello, che criticate e basta senza proporre nulla.
Bisogna andare *avanti*, verso la modernità: noi del PD lo abbiamo capito, voi invece rimarrete a vomitare livore

coscienza critica ha detto...

@ Jena
A farsi visitare? Dovremmo essere noi a mandargli una bella visita fiscale e medica.

@ Infettato
Quello che mi fa più rabbia, riguardo a Lisbona, è che la tv sta convincendo tutti che sia una cosa buona, senza però spiegare alla gente i contenuti del trattato.

@ Giustino
Non so se il tuo commento sia più ridicolo o più patetico. Ma una cosa è certa, se tutto il PD dovesse riconoscersi nelle tue parole, allora abbiamo capito tutti il motivo per cui la nostra società sta morendo.
Potrei controbattere al tuo commento parola per parola, ma sono convinto che non servirebbe a niente, nel modo più assoluto.
La pubblicazione del tuo commento ti espone notevolmente alla pubblica critica, ci hai pensato?

PrimulaRossa ha detto...

Oh mamma, ho notato che molti sostenitori del pd non hanno nulla da invidiare agli adoratori del nano: hanno lo stesso piglio, la stessa tracotanza...e' proprio vero: chi va, o meglio, in questo caso bisognerebbe dire che chi parla con lo zoppo impara a zoppicare! Parlate con berlusconi, andateci a cena insieme, anzi, andateci pure a letto insieme, potreste diventare le sue nuove escort!

coscienza critica ha detto...

@ PrimulaRossa
Il commento di 'Giustino' è stato oggetto di un post (l'hai notato?) e su facebook è stato commentato come si deve.

PrimulaRossa ha detto...

Si' si', certo che l'ho notato, e' da facebook che sono arrivata qui! :-)))

Giustino ha detto...

Voi invece siete soltanto dei (patetici) ottusi sedicenti di sinistra che fanno soltanto il Gioco della destra, sputtanando la *mia* sinistra, ritendendovi tanto superiori, ma non sapete proporre NULLA, solo fumo.

Afferrato il concetto?

Significa: passate direttamente alla destra o siate neutrali. Sarebbe un guadagno per la sinistra stessa.

Troppo difficile trinariciuti ? Andate da Bertinotti e fatevelo spiegare da lui.

Anonimo ha detto...

Un'ultima cosa, dopo di che non scriverò più nulla, (visto che cercare di dialogare con voi è inutile): il sogno di avere una Sinistra liberale e democratica non si avvererà mai, e sapete come mai? A causa di gente estremista come voi. Estremisti eravate e tali rimarrete.
Ogni tanto faccio un giro su blog tipo questo e altri simili, e mi capita di leggere insulti di ogni tipo: al capitalismo, ai nostri Eroi morti in Afghanistan per portare democrazia, e agli USA. Su questi ultimi (gli Stati Uniti) voglio dire solo una cosa: è per colpa di gente come voi se non riusciremo MAI a raggiungere questo straordinario Paese: ci hanno dato la libertà dal nazifascismo, e sono una vera patria della Democrazia, della Libertà e delle Opportunità. Proprio l'opposto della *vostra* Italia.
poco cordialmente,
Giustino

Giustino ha detto...

P.S.: l'ultimo commento l'ho postato io, non mi è uscito il nome.

Giustino.

coscienza critica ha detto...

Bene, Giustino. Ti lascio rispondere dalla comunità di facebook, circa il tuo commento che è stato oggetto di un post. Stammi bene.

Angelo Ruggiero Cataldo
questo non si chiama dialogo, ma associazione mafiosa...
chiamatemi come volete, ma con il pelato mai...
sempre contro...
via la mafia dal governo...

Edoardo Lenzini
e allora io che sono un elettore convinto convinto di sinistra, convinto che ill pd sia completamente da ristrutturare, che ha solo l'idea di base degna del nome democratica, e non sono alla ricerca della gloria con la falce e martello cosa faccio? vorrei capire comesi possa dialogare con una persona che ogni volta parla ti attacca, ma non è solo ... Visualizza altroquesto, che uno potrebbe anche passarci sopra, ma che sistematicamente si autosalva, si sente superiore alla giustizia e sempre sistematicamente non ti ascolta, con uno cosi, ditemi come sia possibilie dialogare, assecondarlo?
nn mipare che l'assecondazione sia un dialogo vero e proprio

Enrico Capobianchi
d'altra parte...il pd non è uno dei due grandi partiti che, secondo il piano di rinascita democratica della P2, resteranno unici protagonisti della vita politica del paese, tagliando fuori estremisti e rompicoglioni?
stragi, omicidi e galera, tentativi di golpe,connivenze con mafia ,camorra e qualsiasi organizzazione criminale in grado di ... Visualizza altrocontrollare parti di territorio, infiltrazione e controllo di tutti i gruppi dediti alla lotta armata, dai nar alle br, gladio, mercenari, traffico internazionale di armi e droga per ottenere enormi finanziamenti, controllo di banche e finanziarie, bavagli ed intimidazioni alla stampa...tutto questo dovrebbe essere stato organizzato inutilmente? viva il pd ed il pdl! abbasso il libero pensiero del cittadino!

Fabio Sarigu
l'unico dialogo che ci puo' essere con berlusconi e' una casacata di V.......culo.voi continuate pure a dialogare se volete...ma non lamentatevi se poi l'audience del PD cala e rischiate l'estinzione (giustamente) perche' non siete piu'(se mai lo siete stati) portatori di istanze popolari ma solo di strategie politiche trasversali conniventi oscure, completamente staccate dalla realta'.Andate "AVANTI" ma da soli

Laura Sammartino
mmmm...mi sento quasi scema...pensare che io non sono n... Visualizza altroè di destra, nè di sinistra, eppure riesco a capire lo stesso cosa è giusto e cosa non lo è, dal punto di vista politico, ovviamente. personalmente, il pd mi sembra un partito abbastanza inutile, visto che piuttosto che presentare dei programmi seri e coerenti, che "propongano" qualcosa, si limita ad attaccare berlusconi e affini (e neanche tanto). la cosa grave secondo me non è che ci sia chi, all'interno del pd cerchi un dialogo con berlusca, ma è che ci siano moltissimi giovani (ossia chi non ha praticamente un futuro qui in italia) che lo appoggiano e lo ammirano. è una tristezza.

coscienza critica ha detto...

...e anche questi

Beppe Meotto
Nostalgici proprio no.direi..anzi.Dialogare ..ma che dialoghi lui con chi vuole. sono troppo arrabbiato..Come faccio a dialogare con uno che si fa prendere in giro dal mondo intero puoì dialogare con au analista che lo curi..(in fondo gli voglio bene :))))

MariaLaura Borruso
E quando avrebbero intenzione di discutere e dialogare con Berlusconi quelli del PD? Dopo quanti anni dall'avergli esaudito ogni capriccio? Dai fatti si capisce che il PD ha scelto una strana via del dialogo (parliamo di fatti e non di parole): quella di abbassare la testa e dargliele per vinte tutte! Bene. Il PD, è vero, parla molto, ma come fatti... Visualizza altro stiamo a -100 e recuperare mi sembra difficile.E cosa c'è da dialogare con uno che si proclama il miglior capo di governo degli ultimi 150 anni? E' come dialogare con uno che si crede Napoleone! Puoi provare compassione, dargli ragione e provare a convincerlo a farsi aiutare da uno bravo! Di certo non gli permetto di prendere decisioni per la mia famiglia!

Giuseppe Cardovino
Un amico dei ventisette assenti alla camera?

Carla Brandolini
Sì, è dalla famosa bicamerale di D'Alema che dialogano con Berlusconi... abbiamo visto i risultati! Complimenti!

Beppe Meotto
Non hanno mai fatto nulla per risolvere il nauseabondo conflitto di interessi..quando avrebbero potuto..e lascino che ci incazziamo noi sulla liberta' di informazione..!!! e gli assenti alla camera?..che lo dicano ad un operaio..che non puo' nenache andare a pisciare altrimenti gli rompono le balle!!!!!!!!!!!!!

Italiani Imbecilli
E' incredibile constatare come in ogni frase di questo 'Giustino' ci sia la marca indelebile di un linguaggio stereotipato, copiato pari pari dalla tv. Ora, secondo lui, si dovrebbe dialogare con B. anche sul Lodo Alfano (!!??).

Luisa Nicolosi
ultimo atto di un drammatico declino, quando davanti all'evidenza vi è l'arresa, l'unica cosa da fare è il famoso"dialogo"; il dialogo che puzza di compromesso?!!

Giuseppe Pirrera
il concetto di DIALOGARE con un tizio che di "dialogare" coi i giudici non ne vuole sapere mi pare eccessivo.
Sono d'accordo sul non avere preconcetti, ma per non averne DEBBO non avere neppure dubbi.
Affronti la giustizia invece di eluderla in tutti i modi e POI, se ne esce bene, allora DIALOGHEREMO.

Giovanna Tappi
PDL,PD il sistema è lo stesso,bisogna andare oltre ,rimboccarci le maniche e tagliare questa gente dannosa.....per noi

Immacolata Ziccanu
non a caso Beppe Grillo lo identifica come PD menoelle

Giustino ha detto...

Credi di essere stato corretto a utilizzare un mio commento per fare un post? Credevi di mettermi alla gogna?
Tanto gli italiani hanno capito, e vi hanno "accompagnato" gentilmente fuori dal Parlamento.
Il Partito Democratico, che vi piaccia o no, sarà il futuro di questo Paese.
Come Obama negli USA, la gente sa di poter cambiare. E lo farà.

Giustino

Stefano81 ha detto...

Tra Piddini e Berlusconers non ci sono differenze, e non solo a livello nazionale. Provate ad assistere ad un consiglio comunale, e sentite come ragionano i loro assessori o i loro consiglieri. Esattamente come i servi del nano: pensano soltanto a farsi gli affari propri, si vedano le orribili cementificazioni in atto in tutta Italia, con la complicità di questi laidi farabutti venduti. Guardatevi "Salò o le 120 giornate" di Pasolini: i comunisti erano parte del sistema, erano raffigurati come alcune delle guardie armate. Non stupiamoci che il partito "democratico" sia connivente con il P2ista brianzolo.

PrimulaRossa ha detto...

Giustino, non so tu, ma io prima dell'avvento del pd votavo per i DS, per quel partito cioe' che rappresenta una delle meta' del pd. Ero e resto profondamente contraria al pd; per me i ds dovevano unirsi con gli altri partiti della sinistra, non con gli ex-democristiani, dovevano fondare un partito d'ispirazione social democratica. In quanto ad essere di sinistra, il pd non lo e' proprio per niente e non perche' lo dico io, ma perche' lo disse veltroni durante un'intervista al quotidiano El Pais (ti e' sfuggito forse particolare)? Secondo te, se il pd fosse un partito di sinistra avrebbe fra le sue fila gente tipo caleari e colaninno? Se fosse un partito di sinistra perche' allora al parlamento europeo non e' entrato nel gruppo dei socialisti? Me lo potresti spiegare? Non dimenticare poi che alle politiche i voti presi dal pd erano costituiti anche dal cosidetto "voto utile", che alla fine si e' rivelato il voto piu' inutile della storia della repubblica. Il pd ha inseguito e insegue i voti del centro, ma chi vota per il centro non vota il pd bensi' vota per casini e il suo partito. Last but not least: per cortesia, ritornate sulla terra e lasciate perdere Obama: non basta ne' dire "yes, we can" (che cosa ridicola, nemmeno ad inventarsi un proprio slogan, hanno dovuto copiarlo invece!), ne' chiamarsi partito democratico per vincere un'elezione!

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti