lunedì 31 maggio 2010

Manifestazioni pro-Gaza: due immagini da Torino e il volantino

Proponiamo le immagini delle prime espressioni di solidarietà al popolo palestinese, dopo l'ignobile attacco israeliano alla freedom flotilla. Le immagini si riferiscono al presidio svolto a Torino nel quartiere di Porta Palazzo. Il testo che segue le immagini è quello del volantino distribuito nel medesimo quartiere.

ASSASSINI!

ISRAELE ATTACCA LA FREEDOM FLOTILLA

ALMENO 15 MORTI SUL CONVOGLIO PACIFISTA


FACCIAMOGLIELA PAGARE!

BOICOTTAGGIO TOTALE DI ISRAELE!


NON COMPRARE I PRODOTTI DI AZIENDE

CHE SOSTENGONO ISRAELE, E CIOE’:

ABBIGLIAMENTO. Armani, Timberland, Versace.

ALIMENTARI. Alemagna, Barilla, Buitoni, Campari, Carmel, Coca-Cola, Danone, Ferrero, Findus, Jaffa, Illy, Lavazza, Levissima, Loacker, Motta, Nestlè, Pepsi-Cola, Rio Mare, San Bernardo, San Benedetto, San Pellegrino, Segafredo, Vismara.

COSMETICI - IGIENE. Colgate, L’Oreal, Palmolive, Ahava-Sephora.

ELETTRODOMESTICI. Delonghi, Merloni, Scavolini.

GIOCATTOLI. Clementoni, Bburago.

MEDICINALI. Teva.

RISTORAZIONE. Mc Donald’s.SIGARETTE. Marlboro, Philip Morris.

TELEFONIA. Motorola, Nokia, Telecom-Tim.



target="_blank"

10 commenti:

Vespasiano ha detto...

Sul boicottaggio sacrosanto di Israele guardate il codice a barre,le prime tre cifre 729 corrispondono ai prodotti israeliani oltre all'elenco riportato nell'articolo.Comunque è uno schifo l'arrogante sfoggio di forza verso civili di certo non equipaggiati come i commando israeliani per di piu' in acque internazionali e su navi battenti bandiera di stato estero che trasportavano aiuti umanitari e se Israele si comporta così è in massima parte colpa della UE e in primis degli USA loro protettori.
Israele la pace con i palestinesi non la vuole,credo che ormai si sia capito.

coscienza critica ha detto...

Tutto giusto quel che dici, Vespasiano.

Aries 51 ha detto...

Tali e quali ai carnefici nazisti dei loro padri.

coscienza critica ha detto...

@ Aries
Esattamente, se non peggio, perché io devo ancora capire se quei milioni di ebrei uccisi non siano stati pianificati anche dal futuro Stato di Israele, per giustificarne la nascita.

Vespasiano ha detto...

Grazie CC.
Ben detto Aries 51,non hanno imparato un cazzo.

Zret ha detto...

"Esattamente, se non peggio, perché io devo ancora capire se quei milioni di ebrei uccisi non siano stati pianificati anche dal futuro Stato di Israele, per giustificarne la nascita".

Credo sia così: non a caso i Rotschild furono tra i sostenitori del nazismo e lo stesso Hitler...

Ciao

Vespasiano ha detto...

Le proteste stanno montando di intensità,stavolta l'arrogante governo Israeliano l'ha fatta davvero grossa,sono curioso di sentire le reazioni USA da cui,ovviamente,poi dipenderanno quelle europee aldilà delle semplici dichiarazioni di condanna.
Secondo Infopal squadre dell'intelligence(!)israeliana si sono recati nella prigione in cui hanno portato tutti i pacifisti per "interrogarli",presumo in stile gestapo.Intanto gli unici ad incazzarsi veramente sono i turchi.

yellow ha detto...

un mio amico Libanese mi ha raccontato una storiella:
siamo nel deserto e ci sono un inglese, un ebreo ed un arabo.
dopo una giornata sotto il sole cocente si fermano ad una baracca e chiedono un bicchiere d'acqua.
nel bicchiere ci trovano tutti e tre una mosca morta affogata, che fanno?
l'inglese allontana il bicchiere schifato; l'arabo beve tutta l'acqua mosca compresa;
l'ebreo tira fuori la rivoltella e spara sul bicchiere......

Anonimo ha detto...

CC, se la tua ipotesi avesse fondamento, dovremmo dire che gli israeliani sono ancor peggio di come ci appaiono oggi ed ieri e l'altro ieri.Io penso che una pace non sarà mai possibile..è un odio ancestrale e sicuramente dettato da interesse sul territorio e di potenza ben supportata dagli USA.Non vorrei essere nei panni di Obama e non mi aspetto granchè neanche da lui..anche se volesse prendere certe posizioni sarebbe assai ostacolato dai potenti ebrei che lì dettano legge.
Quei prodotti non li comprerò...ma mi meraviglai Illy, chissà perchè!
Tutto il mio disprezzo per questi gerrafondai....hanno sofferto e lo sappiamo, ma ciò li autorizza ad infliggere la stessa pena ad altri?
Ciao
Mietta

CIELI BLU ha detto...

Quello che è successo non ha giustificazioni.Stamani leggo che il Ministro Frattini, che mi dovrebbe rappresentare è grato a israele...Ora io non sono ASSOLUTAMENTE di destra,ma sono curioso di conoscere il più possibile,anche quello che dicono dall'altra parte,mi sono letto gli ultimi scritti dal diario (non inorridite..)di Adolf Hitler,pubblicato nel sito radioislam.Sono rimasto stupito di quello che ho letto.Non faccio altri commenti.Vedete voi.Forza Palestinesi!Sono con voi.Cieliblu

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti