domenica 8 agosto 2010

I morti di Marcinelle (elenco in video)



target="_blank"

2 commenti:

comites popolare grecia ha detto...

da atene
Il testo e' di Claudia Capone

Claudia....
Rigiro ad altre parti e persone....e apprezzo le tue parole ....sperando che
anche altre comunita' all'estero ricordino.....
angelo

In memoria della tragedia di Marcinelle

Anche quest` anno verrà ricordata la tragedia di Marcinelle, località
belga dove l` otto agosto 1956 perirono 262 minatori,136 dei quali italiani.

Che il sacrificio di queste persone stia ad indicare quanto gli italiani
all` estero abbiano fatto e dato in termini di lavoro e di vite umane e sia
un punto di riferimento per le giovani generazioni perchè riflettano su
quanto gli italiani emigranti abbiano sofferto e lavorato per arrivare ai
livelli di considerazione con i quali oggi sono guardati all` estero. Sono
livelli ai quali sono arrivati con le loro forze e la loro intelligenza,
sfidando spesso razzismi, stereotipi, condizioni lavorative pessime,drammi
personali. La forza di andare avanti con dignità e di avere migliori
obiettivi li onora e, di rimando,rende bella la Patria.

Jaio Furlanâr ha detto...

La miniera é stata chiusa negli anni 60.Trent'anni dopo é stata ristrutturata per farne un museo.
I macaroní, cosí chiamati, discendenti di quei minatori, oggi forse non parlano più neanche l'italiano ma se hanno la macchina hanno una Fiat.Questo dimostra quanto siano ancora legati alla terra dei loro avi. Mentre in Italia, perfino gli operai della Fiat, hanno una macchina straniera:-)

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti