domenica 3 febbraio 2013

Conformisti si diventa. La moda secondo...

- il superficiale -
La moda serve per farmi essere alla moda.

- il superficiale scolarizzato -
La moda per me è uno status symbol, un modo per essere ben accolto dalla società. Valentino? No, preferisco Armani, ma per il casual mi affido a Benetton. Come diceva Machiavelli, il fine giustifica i mezzi.

- l'intellettuale delegante -
La moda è un male necessario. Come segno distintivo anche storico è ovvio che la moda è omologante, deve esserlo, ma altrimenti che alternativa avrebbe l'umanità?

- L'intelligente depresso -
Guarda, ne discutiamo un'altra volta, ti va?

- L'intelligente edipico -
La moda è come una mamma, ma a un certo punto devi sapertene staccare, cosa che non avviene quasi mai, quindi se la moda esiste ci sarà un motivo.

- Il sociologo -
La moda è il prodotto di una società massificata tesa alla massificazione, quindi la moda è massificante.

- L'anarchico -
La moda è solo una delle tante gabbie sociali, uno strumento del potere costituito, la cui funzione non sta semplicemente nel voler uniformare la massa ad un pensiero imposto dall'alto, ma più profondamente serve anche lei a stabilire confini e divisioni tra ricchi e poveri. Non solo, la moda serve anche per costringere la massa a porsi la seguente domanda idiota e inconscia: 'ma se ognuno si vestisse come cazzo gli pare, poi non ci sarebbe il caos'? Quindi anche la moda agisce sulle coscienze e le abitua a volere una società acritica e impaurita della libertà, che come sai è anche quella di scegliersi i vestiti. Non ti pare, fratello? Mi presti il tuo giubbotto?


target="_blank"
target="_blank"
target="_blank"

1 commento:

Anonimo ha detto...

Grazie come sempre cc. Per avermi fatto capire, tra l'altro, perche comunque e dovunque indosso le scarpe da ginnastica, anche se faccio il dottore, anche se ma 'ndo vai conciata cosi che c'hai 50 anni e l' altre si che "ci tengono"... Grazie per aver toccato qs capitolo che l ho capito che moda non e solo vestiti ma anche. Federica

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti