martedì 7 aprile 2009

Gli sciacalli del terremoto: il TG1 (anche)

Senza alcun ritegno!

.

Qui la mail del TG1, per inviare le vostre proteste

10 commenti:

Le Favà ha detto...

Non hanno vergogna. Ma proprio nessuno...

fabris ha detto...

ma si stava rendendo conto di quello che stava leggendo???

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Le Favà
Penso che la vergogna sia un sentimento che, in certi àmbiti, venga venduto al miglior offerente.

@ fabris
Temo di sì

Lucien ha detto...

Li manderei loro nei container e nelle tende e i terremotati a condurre il tg per raccontare lo scandalo e il dramma che stanno vivendo. Leggete cosa ha scritto un'amica blogger de L'Aquila.

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Lucien
Come forse hai visto, ne abbiamo già dato notizia, grazie a te.
Ciao

Anonimo ha detto...

Propongo di investire la casella postale della redazione del TG1 di proteste, non è possibile fargli passare anche questa senza dire una parola, non è possibile essere sempre spettatori passivi, ho provato a cercare un indirizzo e-mail ma senza successo, se qualcuno ha dati in merito per favore li pubblichi. Grazie
Marco

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Anonimo (Marco)
Ci stiamo già pensando. A minuti il nuovo post con la mail.

Anonimo ha detto...

IN PASTO a STRISCIA LA NOTIZIA !!!

Anonimo ha detto...

Senza parole...io nn posso fare molto, ma ho un divano letto nel saloncino, posso ospitare una ragazza, so' ke nn è molto, ma economicamente non posso essere d aiuto e moralmente spero di esserlo già.Se ogni persona ospitasse qualcuno, forse sarebbe già qualcosa.
Ely

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Ely
Non conta quanto spazio hai in casa, ma quanto ne hai nel cuore.
Il papa non fa niente, se non... pregare (vedi tu)
Ciao e a presto

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti