mercoledì 8 aprile 2009

Mail al TG1

L'ignobile spot autoreferenziale del TG1 lo conoscete ormai tutti. Penso che ai piani alti di Viale Mazzini abbiano, per l'occasione, stappato anche lo champagne e che i vari tappi di sughero siano stati utilizzati per tappare le bocche dei giornalisti, a scopo censura programmata.
Noi di ITALIANI IMBECILLI abbiamo già mandato una mail di protesta con il seguente testo:
Felicitazioni per i dati di ascolto relativi allo show sul terremoto.
Spero che, tra un conteggio e l'altro, abbiate anche il tempo di vergognarvi.
Se volete inviare anche voi un caro pensiero al TG1, la mail è
tg1.live@rai.it
PS. E Mediaset non è da meno [vedi]

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Io credo che, pur ritenendo vergognosa l'esultanza del tg1 per i dati auditel, dovremmo mandare le mail a questo contenitore di balle, e a tutti gli altri, ogni volta che oscurano o falsificano una notizia importante (vedi il caso Mills)... l'esultanza è una caduta di stile, l'oscurantismo il preludio di un regime.

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Anonimo
E' vero quel che dici. Conserviamo la mail anche per denunciare ogni censura.

Le Favà ha detto...

Neanche a farlo apposta. L'ho appena fatto.

Mario ha detto...

Ho scritto e rilanciato l'iniziativa. E "Anonimo" dice giusto, ricordiamocene!

Mr. Nessuno ha detto...

Sono delle merde senza nessun rispetto per la vita e il dolore umano.
Meriterebbero di essere messi al muro, ma, saremmo come loro, quindi, spero gli venga il morbo di Montezuma e trascorrano un paio di giorni al cesso!!!

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Mr. Nessuno
Ottima idea. Magari anche il morbo di Morgellons, visto che non ne parlano mai.

Mr. Nessuno ha detto...

@ coscienza critica - povero Vespa, vuoi proprio vederlo ancora più tumefatto di quant'è!!!

Bella questa, non mi è immediata come Montezuma (di cui sono stato vittima diversi anni fa...e che non auguro a nessuno!!!), neanche all'insetto mediatico

Aleph ha detto...

Ah si, sottoscrivo in pieno: Anzi mettiamoci d'accordo per mandargli in tilt i terminali.

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Aleph
Ieri, oltre ai vari Ministeri -ormai consueti- è passata di qui anche la rai... a controllare. Non salutano nemmeno. eheheh

Vespasiano ha detto...

Quando controlli qualcuno vuol dire che ne hai paura.E fanno bene,la pazienza è al limite.

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

@ Vespasiano
Parole sante, Vespasiano!

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti