venerdì 21 maggio 2010

Firenze: 100 sindaci stesi a terra in Piazza della Signoria

Il 12 maggio scorso scrivevamo un post che poneva l'accento sul dubbio circa il reale consenso che questo governo ha presso la gente. E' ovvio che se il governo 'tiene botta' è soprattutto grazie alla sua continua propaganda televisiva. Ma la gente è stanca, si vede, si percepisce. Anche i sindaci di varie città, oggi, si sono ritrovati in Piazza della Signoria a Firenze per una 'protesta artistica' contro il governo. Al suono di una sirena, i sindaci si sono stesi a terra, a voler simboleggiare la morte delle 'civitas', della civiltà tout-court (tagli annunciati da Tremonti).
Hanno partecipato i sindaci delle seguenti regioni: Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Toscana e Umbria. Ma hanno partecipato anche le associazioni regionali Upi, Uncem e Legautonomie.
L'enorme lenzuolo portava uno slogan: 'stanno mettendo il tuo comune al tappeto'.

target="_blank"

1 commento:

yellow ha detto...

speriamo ci sia un Rinascimento delle Coscienze.

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti