mercoledì 22 settembre 2010

Un governo tenuto ostinatamente in vita

Non sappiamo a quanti di voi sia chiaro il motivo per cui questo governo non sia già caduto, ma crediamo che moltissimi di voi lo abbiano almeno intuito, senza forse dirlo apertamente. Quando Berlusconi dichiara che il suo governo durerà tutta la legislatura, ha ben ragione. Ci dispiace dirlo, ma probabilmente è davvero così, salvo Rivoluzione popolare. Di fatto, questo governo avrebbe dovuto fare i bagagli da tempo. I numerosi colpi che l'esecutivo ha ricevuto in questi due anni erano e sono tali da far cadere tre governi, ma non succede nulla. Perché? Semplicemente perché NESSUNO vuole realmente che questo governo cada. I proclami incazzati di Di Pietro che anelano alla sconfitta definitiva del governo si stemperano di fronte a un disegno preordinato che non ammette la caduta del re. E l'opposizione (o pseudo tale) tace o fa finta di indignarsi. E' chiaro a tutti che i soldi e il potere di Berlusconi fanno comodo anche alla 'sinistra'. Cosa sta succedendo? Sono tutti intorno al moribondo a praticargli il massaggio cardiaco, qualcuno insiste con la respirazione bocca a bocca.
Qui siamo di fronte a un gioco molto sporco che si gioca, come sempre, sulla pelle dei cittadini. Siamo di fronte a un sistema che permette a uno sconfitto di cercarsi (comprarsi) 316 uomini per salvarsi il culo. E' come se a un ladro, beccato in flagrante, venisse concesso il privilegio della fuga e del ritorno a delinquere.
Polizia: ti abbiamo beccato, non puoi scappare, sei circondato.
Ladro: non ho voglia di venire in questura ed ho bisogno di scappare.
Polizia: va bene, faccia pure.
Lo scisma finiano, dopo le dimissioni dei ministri, aveva prodotto le condizioni per una resa. La crisi di governo c'era di fatto, ma tutti hanno concesso a Berlusconi di continuare nella sua opera di distruzione dei diritti civili. Di più, anziché ammettere la sua sconfitta, il premier cosa fa? Rilancia il programma sintetizzato in cinque punti e tutti gli altri, anziché dirgli 'guarda che non puoi proporre nulla perché sei già fuori', hanno accettato di discutere quel programma. Il condannato, già sulla forca, detta le condizioni al boia e chiede tavoli di discussione. Mai visto!
Intanto gli italiani sonnecchiano beati davanti alla tv, mentre qualcuno scava la fossa sotto il loro deretano, probabilmente ancora troppo pasciuto. Italiani addomesticati, narcotizzati, che guardano il tragicomico spettacolo dal balcone sfiorito della loro esistenza. E rimangono lì, sospesi sul ballatoio, senza che il pensiero delle scale per scendere in strada possa sfiorarli.

PS. ricordiamo di esprimere la vostra opinione nel nostro sondaggio, sotto il blogroll

target="_blank"

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Quanto mi piacerebbe poter accedere al segreto, capire come faccia questo marrano a tenere per le p.....la cosiddetta opposizione, quali i benefit, quali promesse,quanti palazzi e palazzine, quante escort e quanti danari sufficienti per far campare tutte le discendenze. Non sarà così, non lo sapremo mai a meno che...qualche coraggioso, se ancora non è stato buttato via lo stampo, non riesca a far scoppiare questo bubbone nauseabondo.
Non c'è spiegazione..oggi in aula se non ricordo male ne mancavano 37e certo non erano del pdl..stessa storia dello "scudo fiscale" di cui gli invertebrati si erano dimenticati? Hanno votato a favore i finiani, pensa te!
Mietta

coscienza critica ha detto...

37 di cui ci piacerebbe avere i nomi. Come da post, anche se fossero stati presenti, non sarebbe cambiato nulla.
Non si può continuare a combattere il cancro con le aspirine

Anonimo ha detto...

Scusa CC, o mi sono rinc....oppure 285+37 non fa 322, e quindi più dei contrari? Comunque hai ragione,non si può curare con l'aspirina ma ce lo diciamo sempre tra di noi? La rivoluzione mica la posso fare solo io (matura signora),te e qualche centinaio di contestatori via blog! Non so cosa potrebbe ridestare tante coscienze sopite, perchè ohhh di materiale ce n'è stato e continua continua ad uscirne fuori senza sosta. A sto' punto o son tutti dementi o in troppi si aspettano un tornaconto, da piccoli bottegai, da questi delinquenti.
Speriamo che i nostri giovani virgulti muniti di moschetto sbaglino il bersaglio, cioè...si indirizzino dalla parte giusta :-D
Scrivo un po' di scemenze perchè il vaso ha proprio tracimato...
Mietta

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti