domenica 3 aprile 2011

Segreto militare sul vero numero dei militari italiani uccisi

Una percentuale di militari morti nelle missioni di guerra non viene mai resa pubblica. Le informazioni che riguardano tali decessi vengono sottoposti a censura da parte dei ministeri competenti. Questo perché una sedicente 'missione di pace', se fosse davvero tale, non potrebbe e non dovrebbe prevedere l'esistenza di reparti speciali di cui fanno parte incursori e paracadutisti con missioni di antiguerriglia. Non è un caso, quindi, che queste missioni antiguerriglia siano sempre coperte dal segreto militare, esattamente come quelle svolte dai servizi segreti di tutto il mondo. Proprio questo segreto militare nasconde la verità sulle azioni di guerra, mentre ai cittadini viene fatto credere che gli interventi armati siano di natura pacifica e addirittura filantropica.
Succede allora che i militari uccisi dichiarati dal ministero (dichiarazioni date in pasto ai media) risultino sempre decessi causati da incidenti, colpe altrui o azioni non prevedibili poiché avvenute in zone relativamente tranquille: insomma, casi sfortunati e ineluttabili. Si è affermato addirittura che tre militari italiani in Afghanistan siano morti per 'cause naturali'. La realtà è purtroppo diversa. Se nel maggio 2010 i militari italiani uccisi in Afghanistan erano 23, sempre a maggio di quell'anno il rappresentante speciale del presidente Obama, Richard Holbrook, ne dichiarava 35 nel corso di un'intervista al 'Corriere della Sera': 'voglio anche esprimere il mio rispetto per l’Italia, che ha pagato un pesante tributo di sangue in Afghanistan dove 35 vostri soldati hanno perso la vita'. L'incauta dichiarazione viene inserita, ironia della sorte, anche nel sito della rassegna stampa del Governo.
Potremmo a lungo disquisire anche sul numero di morti a posteriori. E' infatti risaputo come un certo numero di giovani militari passi a miglior vita dopo il rientro dalle missioni a causa dell'uranio impoverito di cui sono fatti i proiettili. Ma i militari, si sa, non vanno in missione al seguito di Emergency.

Lista militari uccisi in Afghanistan

target="_blank"
target="_blank"
target="_blank"

Nessun commento:

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti