mercoledì 22 febbraio 2012

Concetto di repubblica: cos'è e cosa dovrebbe essere

Quello di 'repubblica', così com'è stato propagandato al popolo, è un concetto di privatizzazione delle risorse umane, dei diritti, del territorio, dei beni prodotti, dei mezzi di produzione, della formazione culturale e professionale. La repubblica si configura quindi come un mercato dove chi detiene la proprietà delle cose può ricavarne enormi profitti. In questo mercato, la parte che suol definirsi 'pubblica', cioè il popolo, è l'acquirente. E in questo meccanismo, che fa capo a una legge mercantile che non tiene alcun conto degli aspetti umani e solidali, non v'è nulla di perequativo e di 'pubblico', al contrario, ogni atto e ogni passaggio sono contratti obbligati di proprietà e di privatizzazione. Non esiste perciò una 'cosa pubblica', ma una 'cosa privata' detenuta e controllata dalle storiche oligarchie servitrici del sistema, il quale è sempre stato per sua indole e definizione capitalista, liberista, fascista.
La vera 'cosa pubblica' si ottiene soltanto smontando il sistema, eliminando la piramide del potere costituito, abbattendo l'ordine gerarchico, e dando il totale controllo delle cose al popolo, per il popolo, il quale godrà di tutta la ricchezza che, da 3000 anni, esso produce per le oligarchie di Stato. Se non è il popolo a riprendersi con la forza tutta la ricchezza che produce e che gli appartiene, nessuno mai gliela regalerà, e il popolo sarà sempre un acquirente subordinato, sfruttato, governato, ingannato.
Non è la forma istituzionale dello Stato che, cambiando, possa garantire al popolo giustizia e libertà. Non lo ha mai fatto, né mai lo farà, fintanto che esisterà lo Stato. Non si rende innocua la vipera cambiandole il nome e insegnandole altre modalità di caccia. Monarchia e repubblica hanno nomi diversi, metodologie diverse, forme d'apparenza diverse, ma la sostanza e gli obiettivi rimangono immutati. Lo stesso discorso vale per la falsa differenziazione tra dittatura e democrazia.

Cos'è davvero lo Stato?
Cos'è davvero la democrazia?

target="_blank"
target="_blank"
target="_blank"

Nessun commento:

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti