giovedì 29 marzo 2012

NO MUOS, Sicilia chiama!

Se voi foste in grado di pensare con la vostra testa, anziché nutrirvi di menzogne tv e di partiti, vi accorgereste in un nanosecondo che gli Stati sono organizzazioni militari e fasciste. Tutti. Anche quelli chiamati 'democratici'. Se ragionaste con la vostra testa, non andreste in giro ad osannare la democrazia, a bramarla, a ricercarla. Quella che le istituzioni chiamano democrazia è un fascismo mascherato. Che dire della più grande 'democrazia' del mondo, gli USA, che si auto esporta a colpi di cannone e possiede la pena di morte? E proprio la più grande 'democrazia' del mondo è venuta a installare in Sicilia il MUOS (Mobile User Objective System), enormi antenne pericolosissime come quelle del progetto HAARP in Alaska. Per il MUOS c'è stato bisogno di spianare e cementificare un'intera collina a ridosso di Niscemi (CL), devastare un'area protetta, infischiarsene di un SIC (Sito di Importanza Comunitaria), abbattere un pezzo di macchia mediterranea con piante uniche, distruggere una sughereta. Le radiazioni di queste tre mega antenne di 18,4 metri di diametro e due torri radio alte 149 metri, quali benefici pensate che portino alle persone di tutta la zona sudorientale della Sicilia? Sono microonde, fate voi. Dalla relazione dell'ARPA Sicilia leggiamo quanto segue:
...due trasmettitori UHF della potenza di 105 W e tre grandi parabole (circa 20 mt di diametro) che opereranno nella banda Ka delle microonde (18-40 GHz) con una potenza di emissione di 1600W. Le grandi parabole destinate alla comunicazione con i satelliti militari dovranno poi essere puntate molto vicino all’orizzonte, formando un angolo di appena 17°.
Tra l'altro, il MUOS è un progetto che si sovrappone ad un altro già presente dal 1997 a Niscemi, sempre della US Navy, e che è risultato già ampiamente pericoloso per l'emanazione di radiazioni. Evidentemente non bastava ai signori della guerra e della democrazia. L'autorizzazione per il MUOS è stata firmata dal presidente della Regione Lombardo (PD, imputato per mafia) e dall'ex ministro della guerra La Russa (Pdl, vicino ai clan 'ndranghetisti).
Ecco perché nasce il Comitato NoMuos, ecco perché la Federazione Anarchica Siciliana e il popolo sicilano si stanno battendo con tutte le loro forze contro questo mostro bellico. Il militarismo è espressione ed essenza stessa degli Stati, questi sono poteri militari che ben se ne fottono delle persone, degli animali, dell'ambiente, quando di mezzo c'è l'economia, la guerra, l'opportunità di controllare e soggiogare i popoli.
Il MUOS è una battaglia di tutti, come quella contro il Tav, non possiamo far finta di nulla. Lasciamo dei link per approfondire l'argomento.



Comitato NoMuos - documenti
Sicilia Libertaria
Relazione sulle emissioni


target="_blank"
target="_blank"
target="_blank"

Nessun commento:

Post in evidenza

Società gilaniche: le floride comunità senza Stato. L'anarchia durata migliaia di anni

Q uesto post, che ha avuto una lunga e doverosa gestazione, vuole una volta per tutte dimostrare come una società possa esistere senza Stat...

I nostri 10 articoli più letti